I campi elettrici per il trattamento del tumore (TTFields) sono campi elettrici alternati a bassa intensità, ma in grado di interferire con il processo di divisione delle cellule tumorali [PRINCIPI SCIENTIFICI]. I TTFields vengono inviati nella regione colpita dal tumore attraverso un dispositivo medico sperimentale chiamato Sistema NovoTTF-100M. Il sistema è costituito da un dispositivo portatile e leggero alimentato a batteria, progettato per inviare i TTFields alle metastasi cerebrali dovute a carcinoma polmonare non a piccole cellule. I pazienti in trattamento con i TTFields devono posizionare sul cuoio capelluto quattro trasduttori che inviano i campi al cervello in modo non invasivo. I pazienti devono usare il sistema a casa continuativamente [VIVERE CON I TTFIELDS].

I TTFields hanno ricevuto l’approvazione dalla FDA per il trattamento del glioblastoma recentemente diagnosticato o ricorrente nei pazienti adulti. Tuttavia, questo sistema sperimentale non è approvato dalla FDA per il trattamento delle metastasi cerebrali del carcinoma polmonare non a piccole cellule. Di conseguenza, la sicurezza e l’efficacia dei TTFields per questa patologia non sono note e saranno oggetto di valutazione in questa sperimentazione clinica [Lo studio METIS].